Menu

Autista

Vendi la tua anima ad Aladar FFM:

MEEZ

Meez 3D avatar avatars games

Categorie

Archivio

Contatori

© 2012 BlogName - All rights reserved.

Firstyme WordPress Theme.
Designed by Charlie Asemota.

Cinefili: brutte bestie

12 febbraio 2006 - Author: velenero - 5 commenti

tuttalaconoNon so se mi piacciono i cinefili… – diceva Nanni Moretti in un suo film – …i cinefili sanno se un film gli piacerà o meno ancor prima di andare a vederlo…
(sto citando a braccio, potrei aver sbagliato parole, ma il senso è quello)

Ma come fanno i cinefili a sapere in anticipo se un film gli piacerà?

Si basano su tutta una serie di dati: chi è il regista, cosha fatto prima di quel film, chi ci recita, la nazione di provenienza del film, cosha scritto quel certo critico su questo film (perché, sai, mi trovo quasi sempre daccordo con lui… quindi mi fido), il tipo di accoglienza riservata al film in quel certo festival (perché ormai a Cannes e Venezia è diventato tutto un baraccone).

Volendo sintetizzare in due parole: il cinefilo è stronzo e prevenuto.

Così il cinefilo, un sabato sera, viene invitato a cena a casa damici; dopo cena, visto che la voglia di uscire è poca, qualcuno propone di vedere un film…

- …e che film vediamo?

- Tutta la conoscenza del mondo di Eros Puglielli…!

E il cinefilo pensa:

 - Che??? Perché dovrei passare il sabato sera a vedere il classico film italiano palloso con Giovanna Mezzogiorno, che con un titolo così, minimo minimo è una mezza muccinata con pretese autoriali, ritmo lentissimo e fotografia sciatta? Che poi il regista ha provato pure a fare un giallo alla Dario Argento con Occhi di cristallo, che è stato stroncato dai critici che piacciono a me ed in più non ha incassato una lira… quindi ha fallito su tutti i fronti…

Il cinefilo pensa tutte queste cose, ma non le dice ad alta voce, perché è sabato, perché è un po alticcio e non ha nessuna voglia di cominciare la solita discussione sullinutilità di certo cinema italiano contemporaneo.

Intanto il film parte… e il cinefilo ammette con riluttanza che il film ha una fotografia curatissima… il film prosegue… ed il cinefilo nota che il film è montato proprio bene, ha un bel ritmo… e anche la recitazione è valida…

Il cinefilo si diverte a guardare quel film e, a fine serata, si ripropone di vedere tutti gli altri film di Eros Puglielli… ovviamente non dice nulla di tutto ciò al padrone di casa, per non dargli soddisfazione.

Lindomani mattina, il cinefilo scrive sul proprio blog quanto sia stronzo e prevenuto… e chissà quanti film validi si è perso per colpa del suo essere cinefilo.

Categories: scaffali

Discussion (5 commenti)

  1. OTnella buca non c’è niente…

  2. interessante…un cinefilo. Stronzo e prevenuto. Ma simpatico. Saluti

  3. ahahahahmai dare ragione agli altri sull’argomento CINEMA. Anche se non sei cinefilo

  4. @fanny: più che simpatico, impietoso… e di solito chi è impietoso con se stesso ispira simpatia…@capemaster: concordo!

  5. Molto tempo fa vidi “Tutta la conoscenza del mondo”. Ricordo solo una grande perplessità. Forse ci vorrebbe una seconda visione. Boh. Ciao

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>