Menu

Autista

Vendi la tua anima ad Aladar FFM:

MEEZ

Meez 3D avatar avatars games

Categorie

Archivio

Contatori

© 2012 BlogName - All rights reserved.

Firstyme WordPress Theme.
Designed by Charlie Asemota.

Shopping compulsivo al maschile

19 marzo 2006 - Author: velenero - 11 commenti

shirtPer cause che saranno chiare andando avanti nella lettura di questo post, mi trovo a dovermi rifare quasi da zero il guardaroba… quello invernale è più o meno a posto, su quello primaverile ci sto lavorando, a quello estivo ci penserò più avanti…

E sabato, mi hanno da poco accreditato lo stipendio, ieri hanno inaugurato la sede bolognese di H&M… quale occasione migliore per prelevare 300 euro e andare a spenderli lì?

Delusione delle delusioni: la sede bolognese di H&M consta di 4 piani ricolmi di abbigliamento esclusivamente femminile… fanculo, ormai i soldi li ho presi, vado al caro vecchio Oviesse!

Il caro vecchio Oviesse, però, non è più quello di una volta… prima, scavando in mezzo alla merda anonima, trovavo capi dabbigliamento molto "velenero style"… ora cè solo la merda…

Va bene, decido di andare in montagnola a comprare una bella giacca in nappa nera usata, di quelle tedesche anni 70 (ne ho già due, ma ho bisogno di una terza giacca per motivi che saranno chiari più avanti)…. nessuno dei bancarellari ha giacche della mia taglia… mi consigliano di tornare la settimana prossima… e io cosa cazzo me ne faccio dei 300 euro che ho prelevato?

Idea! Vado in uno stockhouse…

Entro nel mio stockhouse di fiducia e, immediatamente, mi piomba addosso la classica commessa zelante…

Commessa zelante: Hai bisogno…?

Velenero: Do unocchiata… (sottinteso: non rompermi i coglioni)

Comincio a guardarmi intorno e locchio mi casca su una bella giacca nera… non troppo formale, non troppo sportiva, praticamente: "velenero style"!

Commessa zelante: Guarda che puoi tirarla giù dalla gruccia e provarla, se vuoi…

Velenero: Ah, grazie… che taglia è?

Commessa zelante: E una quarantotto… tutto quello che vedi è taglia 48… sono capi di campionario…

Velenero (in modalità multitasking): (a voce alta) Ah, bene…  – (pensando) Cazzo! E la mia taglia!

Cz: Se vuoi te la porto nel camerino, così puoi continuare a guardare se ti piace qualcosa e poi vai a provare tutto insieme…

V (sempre in modalità multitasking): (a voce alta) Ah, grazie…  – (pensando) Ho un rispetto reverenziale per chi lavora di sabato, ma non puoi starmi con il fiato sul collo lunico giorno in cui i negozi sono aperti ed io non lavoro!

Trovo una splendida camicia viola, firmata da una nota coppia di stilisti… prezzo ufficiale: 179 euro, prezzo stockhouse: 69 euro (al quale verrà applicato alla cassa un ulteriore sconto del 20%).
Neanche il tempo di tirarla via dalla gruccia, che la commessa zelante me lha già strappata dalle mani e lha portata nel camerino.
Continuo a guardarmi intorno, ma vedo solo indumenti da pappone e/o da "ggiovane stiloso"; perciò decido di andare nel camerino a provare le due cose che la commessa zelante aveva tenuto diligentemente da parte.

Infilo la camicia, vado per abbottonarla e faccio fatica… "Come cazzo fa ad essere una taglia 48???"

Intanto la commessa zelante gratta sulla porta del camerino, continuando a chiedere "Allora? Lhai provata? Ti sta bene?"

La ignoro bellamente e passo alla giacca… anche questa mi va stretta… per scrupolo ricontrollo il cartellino: taglia 48… cazzo!

Esco dal camerino, la commessa zelante mi aspetta scodinzolando.

Cz: Allora? Vanno bene?

V: Questi capi hanno una vestibilità assurda…

Cz: Assolutamente no! Sono taglia 48… forse non è la tua taglia… in effetti mi sembri più una 50…

V: Tesoro… è un anno che mi faccio un culo così tra dieta e palestra, ho perso 25 chili… vuoi che non sappia che taglia porto?

Cz: Beh… però tu sei così alto… e poi hai queste spalle così larghe…

V: (a voce alta) Mi stai dicendo che dovrei smettere di fare palestra?  – (pensando) Se ci stai provando, guarda che caschi male: non sono così disperato da andare con un cesso!

Cz: Dai! Guardati intorno e vedi se trovi qualcosaltro…

V: Ok…

Vedo una maglietta elasticizzata nera a maniche lunghe della solita coppia di stilisti… proviamo questa…

Torno nel camerino, la infilo e… improvvisamente faccio una fatica enorme a respirare… la mia cassa toracica è compressa in quella cazzo di trappola griffata…
Con uno sforzo sovrumano la sfilo ed esco dal camerino ancora in debito dossigeno…

Cz: Allora? Come ti sta?

V: Stretta…

Cz: Quanto stretta?

V: Fottutamente stretta…

Cz: Ah… beh… queste maglie si portano un po aderenti…

V: Senti cara… già ultimamente mi danno del metrosexual e la cosa mi fa incazzare, ci manca solo che comincio ad andare in giro con una maglia mostruosamente attillata, griffata da "quei due" per giunta… così finisce che divento loggetto del desiderio di tutta la comunità gay bolognese, che sono tutte brave persone, ma io sarei interessato alle donne…

La commessa zelante mi guarda con unaria tra limbronciato e lo stupito (suppongo che non abbia capito buona parte di quello che le ho detto) e mi dice:

"Beh… dai… torna settimana prossima, magari sei più fortunato…!"

Categories: costumi

Discussion (11 commenti)

  1. fammi capire…ti stai rifacendo il guardaroba perchè non ne puoi più di fare il metrosexual? comunque consolati,io ho molti,molti problemi in più.. ;)

  2. No, mi sto rifacendo il guardaroba perché tutto quello che avevo mi va largo…e cmq non mi lamento, so che c’è chi ha problemi più seri… questo è solo un post frivolo… ;)

  3. by 99giu

    bhè…anche tu a quanto vedo in tema di risate…è un post favoloso..lo rileggerò quando sarò completamente morta dopo i due capitoli di storia della lingua italiana. pluff -_-

  4. @giu: grazie! ma penso che dopo i due capitoli avrai bisogno di qualcosa di più forte di un mio post…! :)

  5. by utente anonimo

    E’ esattamnete quello che succede a me (e anche quello che penso) e almeno questo mi conforta. Ciao, Dblk

  6. @JD: ehm… ti ho lasciato un commento ed ho aggiornato il link circa 20 minuti fa… :)

  7. by TheVox

    io invece col mio metro e sessanta scarso trovo tutto molto largo… e lungo!! in compenso però riesco a schivare le commesse spacca maroni tra gli altissimi scaffali e appendini vari!!oh yeah! ; )bacci!

  8. @TheVox: quando si dice “Fare di necessità virtù”! :)

  9. by TheVox

    yesss!! :D

  10. by utente anonimo

    Ho istintivamente odiato quella commessa… odio, come tutti, chi ci sta addosso nei negozi, impedendoci di guardare e scegliere con calma, quindi……evvai, Velenero metrosexual, oh yeah!Evviva i post frivoli come questo!Grande!Undine

  11. @Undine: grazie per la solidarietà e per la presa per il culo! :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>