Menu

Autista

Vendi la tua anima ad Aladar FFM:

MEEZ

Meez 3D avatar avatars games

Categorie

Archivio

Contatori

© 2012 BlogName - All rights reserved.

Firstyme WordPress Theme.
Designed by Charlie Asemota.

La CandyCandy, il MalatoScialato ed il Buon Gesù (2)

11 maggio 2006 - Author: velenero - 24 commenti

Leggi il primo capitolo

Leggi il terzo capitolo

Leggi le Conclusioni

Il MalatoScialato può avere diverse caratteristiche fisiche e comportamentali che, combinandosi, portano a numerose varianti… lunica costante è che egli è l’ANTITESI delluomo ideale che la CandyCandy vorrebbe.

Solitamente il Malato è un uomo di bellaspetto, ma con un carattere insopportabile, composto da una o più delle seguenti caratteristiche:

  • intellettualmente colto, ma sentimentalmente immaturo;
  • insicuro cronico che si maschera dietro comportamenti aggressivi;
  • un perfetto ignorante che cerca di affermare con arroganza la propria superiorità intellettuale;
  • così roso dalla gelosia da debordare nella paranoia;
  • un incapace in cerca di una figura materna;
  • un sociopatico totalmente inadatto ad avere rapporti interpersonali con gli amici ed i parenti della partner (ma anche con chiunque altro).

La CandyCandy tutte queste cose le vede, le percepisce… e inconsciamente formula 2 pensieri fondamentali:

  1. Io lo cambierò, lo educherò e lo farò diventare luomo ideale;
  2. Godo solo al pensiero delle mortificazioni che subirò nel vano tentativo di riuscire in quest’impresa.

Oltre ai pensieri inconsci, ci sono una serie di considerazioni che ella farà ad alta voce; quelle che agli occhi di chiunque altro sarebbero enormi pecche caratteriali, abbastanza valide da non voler avere nulla a che fare con il MalatoScialato, per la CandyCandy sono invece “potenziali buone qualità” (come anticipava il Dottor Capemaster), che hanno bisogno di una piccola spintarella per fiorire in tutto il loro splendore… in questo comportamento è possibile notare una manifesta percezione alterata della realtà che, ogni volta che qualcuno farà notare alla CC i difetti del MS, la porterà a dire:

  • sono sicura che con un po di buona volontà, riuscirà a ricambiare lamore che nutro per lui con la stessa intensità… deve solo imparare a “lasciarsi andare”;
  • sì, a volte sembra molesto, ma tu non sai comè fatto veramente…
  • come ti permetti a dire che è un ignorante? Adesso ci mettiamo a fare i classisti?
  • Ma no, non è poi così geloso… è solo il suo modo di dimostrare quanto ci tiene a me…
  • è così tenero quando non riesce a fare le cose da solo e devo andare io ad aiutarlo;
  • Non è un sociopatico, siete voi che siete prevenuti… dovreste imparare ad aprirvi di più agli estranei.

Il MalatoScialato, nonostante sia un idiota, queste cose le percepisce e, se durante le prime settimane di frequentazione con la CandyCandy tende a trattenere i propri “lati ruvidi”, dopo un po capisce che qualunque suo comportamento discutibile servirà a legare sempre di più a lui la CandyCandy. E, a volte, arriva anche a parlare di se stesso in termini tragici, dicendo cose del tipo:

“Tu non dovresti starmi vicino… io distruggo tutto quello che tocco…”

Dal suo canto, lei godrà masochisticamente di questa situazione… e non perderà occasione di lamentarsene con chiunque, esordendo di solito con la frase: “Tu non sai cosa mi ha combinato stavolta…” (attenzione: questo aspetto della vicenda verrà approfondito nel terzo capitolo).

Esiste poi la figura di MalatoScialato più estrema che mi sia mai capitato di incontrare… come ho detto prima, di solito, ha un bellaspetto ma un carattere di merda… la cosa più incredibile è quando (caso documentato, posso fornire prove fotografiche) lui ha laspetto di Quasimodo, il gobbo di Notredame (ovviamente si tratta di una metafora… mi perdonino i portatori di handycap) ed il carattere di Hannibal Lecter… e lei riesce comunque ad avere il fegato di dire che è una persona splendida dentro e fuori.

Ma una vera CandyCandy non sarebbe tale se non avesse un controaltare al MalatoScialato, con cui confrontarsi e a cui paragonarlo… questi prende il nome di BuonGesù e di lui parlerò nel prossimo capitolo.

Leggi il primo capitolo

Leggi il terzo capitolo

Leggi le Conclusioni

Categories: costumi

Discussion (24 commenti)

  1. mammamia, vele. ma per uomini così bisogna smettere di lavorare e farsi dare un’indennità di invalidità permanente…argh! :) ma sei sicuro che esistano le candycandy?

  2. Ah ah, saggezza di Velenero. Bravo, e molto realistico (purtroppo) soprattutto se alla base di queste unioni c’è quel feeling verso il pettegolezzo masochista (quel non sapete che mi ha combinato stavolta) fra donne. Caiao, Dblk

  3. by maldive

    Purtroppo realistico, anche le se le CandyCandy sono ormai dei panda in via d’estinzione! E per fortuna!! Invece, di MalatiScialati ne è pieno il mondo…

  4. Non diciamo cazzate,Maldi’:siete tutte un po’ Candy Candy, o almeno lo siete tutte state.VELENERO:gran post!Suppongo che il Buon Gesù sia il migliore amico segretamente innamorato di lei…

  5. @ame: ma quale indennità? siete voi che ve li scegliete con le pinzette i MalatiScialati!Cmq le CC esistono, ne ho conosciute in maniera “intima” almeno 4 ed in maniera superficiale molte di più.@Dblk: Grazie, caro. Spero che ti piaccia anche la terza parte.@maldive: le CC brulicano per il mondo… ed i MalatiScialati continuano ad esistere perché trovano sempre una CC con cui riprodursi, garantendo la sopravvivenza della specie…@JD: Grazie anche a te, JD… questa serie di post l’ho scritta ispirato in parte da cose scritte da te, quindi il tuo gradimento è una bella gratificazione.

  6. Comincio a chiedermi quale tipo di esperienza ti abbia portato a scrivere questi post… Forse sei stato, in passato, un MalatoScialato? O ti sei innamorato di una CandyCandy? Che ti è successo, Veleno?? Se qualche donnaccia ti ha spezzato il cuore… Ci penso io a curarti :D

  7. il medico cura se stesso :) e l’assassino torna nel luogo del delitto. e il fornaio al forno, il lattaio al latte. secondo me funziona così. la candycandy è malatascialata :P

  8. Siamo stati tutti MalatiScialati… e in qualche modo lo siamo ancora tutti.Dipende dal grado di Crocerossinaggio.

  9. @isla: prima o poi ne parliamo…@ame: ovvio! la CC è un po’ MS… ma ci saranno altri colpi di scena…@Cape: parla per te! :P

  10. by Babelez

    bravo velè…ma l’hai colpita poi la CR? in ogni caso esiste anche il rovescio della medaglia ed è forse una tendenza in crescita : il Candy candy e la malata scialata dannata e tenebrosa e in molti casi pure anoressica

  11. @Babe: cos’è la CR?il CandyCandy non esiste… esiste però il BuonGesù… stay tuned!@mucio: il bell’aspetto è un optional non una costante…il discorso sull’attivismo politico l’ho evitato di proposito, perché non mi piace parlare di politica qui… lo faccio solo su BlogGoverno

  12. by Hitomi

    Si il film mi è piaciuto..ammetto è troppo lento per i miei gusti..ma ho saputo cogliere il senso di ciò che voleva dire… :) Poi preferisco le bellezze mediterranee :p

  13. vele, questi colpi di scena mi stanno distruggendo…che ti è preso? lo so, ti è venuto il fuoco sacro :)

  14. Ne parliamo di cosa, delle tue disavventure o è una promessa di farti curare da me ;) Ah: ma JD tuo ispiratore allora è uno Scialato??

  15. @ame: non mi è preso nulla… questi sono solo dei “leggeri post di costume ed antropologia spicciola”… cose scritte per ridere e per far ridere@isla: parleremo di entrambe le cose! ;) …e non permetterti a dire che JD è uno Scialato…! :)

  16. pensavo peggio, cioé ai quei fantasmi…oh, ma se è antropologia hai tutta la mia simpatia. ti spiegherò

  17. @ame: non dedicherei così tanto tempo ed energie ai fantasmi…disavventure con un antropologo?

  18. Tutte le ragazze di mia conoscenza (me compresa) hanno avuto una fase Candy Candy. Io l’ho avuta a 18 e ne sono uscita a pezzi,ho accettato non dico l’inaccettabile, ma quasi. I malati scialati? Quelli non si estinguono. MAI.Undine

  19. direi che l’antropologo mi manca. ma forse non ho preso l’album adatto. ahahaha….:)

  20. @Undine: i MS si estingueranno quando nonc i saranno più CandyCandy…@ame: LOL!

  21. Avevo un ex fidanzato MS … dopo quell’esperienza credo che andrebbero soppressi direttamente da piccoli … :) ))CiaoooCarmen

  22. Sinceramente non so se lo abbiamo pubblicato o scritto da qualche parte io l’ho trovato durante la mia notte insonne gironzolando qua e la .. ehm non saprei nemmeno piu’ come fare!!! CarmenP.S si si ora faccio un po’ il parassita e torno spesso … :) ))

  23. @carmen: sempre felice di avere parassiti cosi brillanti! :)

  24. by puket

    Troppa saggezza in questo post. Sembri ben conoscere l’animo umano. e le debolezze femminili (anche se costa fatica ammetterlo, nel profondo siamo affette tutte dalle stesse patologie. in barba all’originalità) s.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>