Menu

Autista

Vendi la tua anima ad Aladar FFM:

MEEZ

Meez 3D avatar avatars games

Categorie

Archivio

Contatori

© 2012 BlogName - All rights reserved.

Firstyme WordPress Theme.
Designed by Charlie Asemota.

Sabor de Japão

22 maggio 2006 - Author: velenero - 20 commenti
lisaIn pochi sanno che il Brasile ospita la più grande comunità giapponese al di fuori del Giappone.

Comè ovvio immaginare, essi tentano di trasmettere e mantenere vive le proprie tradizioni nelle nuove generazioni; tutto ciò crea ibridazioni culturali molto divertenti…

Un caso particolarissimo di ibridazione tra Giappone e Brasile è Lisa Ono, la più importante cantante di bossa nova giapponese. Nata in Brasile, dove ha vissuto fino alletà di 10 anni,  Lisa ha portato con sè in Giappone le suggestioni carioca, diventando una vera e propria ambasciatrice della musica brasiliana in terra nipponica.

La sua produzione discografica è sconfinata (una media di un album allanno dal 1989) e raffinatissima; le sue canzoni, cantate quasi sempre in portoghese, hanno un respiro unico… nelle sue raccolte trovano posto oltre alle composizioni originali, rivisitazioni di classici brasiliani, cover della canzone popolare anglosassone, chansons francesi, brani pop italiani, ecc. ecc. il tutto rivisitato con un gusto enorme.

Folgorante la sua intepretazione di un classico della canzone napoletana: Reginella.

Come assaggio, ecco la cover di Every breath you take dei Police.

Categories: scaffali

Discussion (20 commenti)

  1. Ehm se andiamo avanti di questo passo tra un po’ proporrai anche qualche cantante siberiano :) )) cmq e vediamooo anche chi è questa cantante dagli occhi a mandorla :) Vedrei volentieri anche il video ma ho la connessione a manovella credo che non ci riusciro’ mai :) Carmen

  2. by puket

    Ma dove le scovi ste chicche?!S.

  3. by TheVox

    ah però.. beh dai, direi non male! bella interpretazione.

  4. @Carmen: cos’hai contro i cantanti siberiani? :) @S.: mi piace guardarmi intorno…@TheVox: ha fatto anche di meglio… ma su youtube c’era solo quello…

  5. vele, sei fortunato che ho tolto il volume del pc!! ed ho detto tutto :) ma sì, che ascolterò a casa, così se svengo, svengo sul velluto ;)

  6. by mucio

    L’altro stagista qui sta scrivendo qualcosa sulla musica della groenlandia

  7. @ame: perché dovresti svenire?@mucio: simone è uno che ne sa…!perché tu non scrivi qualcosa sul giappone? mi offro come consulente…

  8. non so perché dovrei, ma se capita. insomma, certe musiche sono importanti e certe cose importanti sono una specie di musica :) ascolterò

  9. by mucio

    Ma non sarà per dispenser e io devo vedere cosa fare dopo, per la musica sono negato, per il giappone un po’ meno, ma a inventare sono bravo butta giù dei nomi e ti scrivo tutti i pezzi che vuoi :)

  10. un abbraccio, Vele

  11. hihihihi non ho niente contro i cantanti siberiani … perchè conosci pure quelli?? :D

  12. by colusei

    favolosa! Grazzzzzzzziiiiiiiieeeeee!!! ;-) )))

  13. @carmen: se vuoi mi documento e scrivo un post anche su quelli… :) @colusei: felice di averti incuriosita… :)

  14. Allora rimarro’ in trepidante attesa fin quando non vedro’ un post sulla musica siberiana … sappi che fino a quel momento non dormiro’ piu’ :) Carmen

  15. le vele scompaiono dall’orizzonte. anche l’orizzonte talvolta :) ehi, musicante di brena

  16. by utente anonimo

    Sul giappone ho già scritto qualcosina per dispenser…Ho trattato il meraviglioso Noizu rappresentato da grandi nomi come:Flying testicle, Yasami Maso, Merzbow e tanti altri (bravo Maso, breai tutti… ma è questo sound che, come si può dire… t’incula)Sarebbero ancora da sviscerare i Garlic Boyz e tutta la scena Nippo Metal (te li raccomando… cattivissimi, incazzatissimi, convintissimi… così radicali che ci puoi quasi credere).Anche perchè di Yeha Yeha Yehs, Cibo Matto e Pizzicato Five, oramai, si sa già tutto.Mata aimashouSimone lo stagista

  17. by mucio

    Cmq la japponesa si fa sentire e non è male, in reginella fa ridere giusto quando attacca il ritornello. Cmq ha fatto un cd intero di canzoni italiane ricantate in salsa bossanova

  18. MIO DIO! Che sogno erotico perverso!Entrambi gli stagisti che commentano sul mio blog… (certo, se foste stati due stagiste, l’avrei preferito)@simone: quindi l’avevi scritto tu il servizio sul Noizu! Grande!Io da anni mi proponevo di scrivere in redazione per segnalargli il calderone della musica nipponica, ma alla fine non lo facevo…fortuna che sei arrivato tu!@mucio: quel disco ce l’ho, se vuoi te lo passo…

  19. by kumquat

    ma chi è l’omino delle foto?

  20. @kumquat: questo sinceramente lo ignoro… suppongo sia un attore prezzolato, chiamato esclusivamente per girare il video.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>