Menu

Autista

Vendi la tua anima ad Aladar FFM:

MEEZ

Meez 3D avatar avatars games

Categorie

Archivio

Contatori

© 2012 BlogName - All rights reserved.

Firstyme WordPress Theme.
Designed by Charlie Asemota.

Dubbio 20

28 luglio 2006 - Author: velenero - 11 commenti

aquafreshCome fa il dentifricio Aquafresh ad uscire dal tubetto con i tre colori perfettamente separati, senza mescolarsi mai?

Categories: dubbi

Discussion (11 commenti)

  1. ecco bravo parliamoneme lo chiedo dalla quarta elementare….

  2. by toso70

    ma come non si fa a non sapere queste cose !!!!!!!!C’è un sistema elettronico dentro il tubetto, nella zona vicino al tappino,azionato da una pila atomica, che separa le molecole dei vari componenti predisponendoli all’uscita modelle “frecce tricolori in parata”…

  3. anvedi!

  4. by mucio

    Ci sono tre contenitori separati dentro, il sistema di aquafresh li faceva uscire contemporaneamente insieme e si mescolavano solo nel beccuccio del dentifricio.

  5. by mucio

    Nel tubetto si sono gli omini di esploriamo il corpo umano che dopo la fine della serie sono rimasti disoccupati.

  6. by itan82

    ed un’altra domanda sarebbe: ma i tre colori contraddistinguono diverse componenti del dentifricio o è solo (come ho sempre pensato) una questione estetica?Zio Velenero rispondimi a questa e farai di me un uomo sapiente! :-)

  7. non saprei…io mi lavo i denti con il colgheit

  8. è l’ottavo mistero guadioso. se lo sveli, è come spiegare il segreto di fatima. non farlo, vele :)

  9. by utente anonimo

    cmq, gli omini nel dentifricio sono gli umpa lumpa che hanno licenziato dopo la prima Fabbrica di cioccolato…quelli nuovi erano orribili….johnson

  10. me lo sono chiesto anche io anni fa, l’ho aperto, ed è diviso a scompartimenti

  11. by losanna

    i tre colori rappresentano la bandiera francese ed escono in modo perfetto perchè controllati virtualmente dai dirigenti Aquafresh.Fate finta di non aver letto, dai…..

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>