Menu

Autista

Vendi la tua anima ad Aladar FFM:

MEEZ

Meez 3D avatar avatars games

Categorie

Archivio

Contatori

© 2012 BlogName - All rights reserved.

Firstyme WordPress Theme.
Designed by Charlie Asemota.

Logo al rogo

23 febbraio 2007 - Author: velenero - 9 commenti

logitechAlmeno questo è tutto plasticoso e lucido… molto web 2.0…

chi ha progettato quell’altro obriobrio (che non mi va neanche di linkare) ispirandosi a questo, deve essere fermo al web 0.17.43.12… che dite?

Categories: civitas, costumi, pleasant frapperies

Discussion (9 commenti)

  1. by Limo

    Mi sembrano entrambi degli escrementi di cane pestati inavvertitamente da qualche passante…

  2. L’effetto plasticoso e lucido, sul quale già avrei da ridire, applicato ad un logo debole non fa che peggiorarlo. Come mettere un vestito glamour addosso ad un burino.

  3. n.b. Ovviamente, se il vestito glam viene indossato da un signore è tutta un’altra storia (vedi la V di Velenero) ;)

  4. by velenero

    @isla: Ti ho mai detto che sei una paracula? :)

  5. by Ed

    Sì guarda, se quel segno dobbiamo lasciarlo in giro per il mondo, siamo ben presi!

  6. by loulotte

    E invece io difendo a spada tratta l’escremento pestato ( che ormai nell’immaginario di chiunque viva a Bologna è una presenza costante perché ti tocca fissarli bene per evitarli… sigh… che brutto vivere a merdocity!) chiusa parentesi. Il logo mi piace e mi sembra che riassuma un paio di concetti sull’italia che si possono salvare e che si possono esportare. Non importa se assomiglia a qualcos’altro… reduce da mesi di elucubrazioni sul logo della società in cui lavoro ( e alla fine fa schifo a tutti) devo dire che questo qui mi piace ed è meglio di quelli a cui assomiglia. Siamo un popolo di criticoni e perfezionisti ma ogni tanto bisogna anche autopomparsi, adesso farò una ricerchina per vedere cos ahanno prodotto i nostri vicini, se hanno prodotto un logo… Gli Inglesi sono fortunati hanno una bella bandiera che già li rappresenta. I Francesi si fanno rappresentare dalla loro boria sconfinata… I tedeschi non hanno abbastanza fantasia e per questo in fondo in fondo susciteremo sempre la loro incommensurabile invidia… forse i nordici… vedremo. Al prossimo commento politicamente corretto. ;)

  7. by loulotte

    E poi voglio dire, che c’è di meglio che essere “brandizzati” da Landor e co. (landor.com)e magari finire nel portfolio fra un insetticida giapponese, il super detersivo DAz e le sottilette Kraft?????????
    VOGLIO DIRE, LE SOTTILETTE KRAFT!! Quando ero piccola pensavo che solo la kraft facesse quella cosa chiamata sottiletta! Per non parlare della palla di vetro con dentro la casa fungo dei puffi…
    a bientot!

  8. by Dblk

    Sei la solita blogstar invidiosa per non essere stata incaricata di disegnare l’opera! :) Ps: ad ogni modo hai perfettamente ragione. Ciao, Dblk

  9. by Nandina

    ma di cosa parlate????? :-O

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>