Menu

Autista

Vendi la tua anima ad Aladar FFM:

MEEZ

Meez 3D avatar avatars games

Categorie

Archivio

Contatori

© 2012 BlogName - All rights reserved.

Firstyme WordPress Theme.
Designed by Charlie Asemota.

Coline Serreau

26 marzo 2007 - Author: velenero - 5 commenti

Coline SerreauHo sempre considerato Coline Serreau una regista molto interessante…

In Italia è prevalentemente conosciuta per Tre uomini e una culla (che è stato oggetto di un remake americano campione d’incassi); i frequentatori delle sale d’essay o dei palinsesti televisivi notturni conosceranno anche La Crisi!

Nel 1996 girò Il pianeta verde, incassando in patria più del blockbuster americano Indipendence Day; non ricordo un altro film che mi abbia fatto ridere così tanto… fino alle lacrime, giuro!

Da allora, però, avevo un po’ perso le tracce della Serreau…

Di recente, tra una pila di dvd usati, ho trovato il suo film del 2001, Chaos.

Una bella commedia con risvolti sociali, coraggiosamente girata in video, che sarà a breve oggetto anch’essa di un remake americano ad opera della stessa regista; nei ruoli delle due protagoniste Meryl Streep e la ex Miss Mondo indiana Aishwarya Rai.

Categories: personaggi, scaffali

Discussion (5 commenti)

  1. by Nandina

    Com’era bello l’originale francese “tre uomini e una culla”… e come erano bravi i tre papà, e quella casa magnifica…
    Forse mi direbbero di più i titoli francesi… ma oggi sono pigra e non ho voglia di andare a verificare… ;)

  2. by Nandina

    Be’ hai dimenticaro Romouald e Juliette di cui è sceneggiatrice!!!!

  3. by velenero

    @Nandina: non solo sceneggiatrice, è anche regista di Romuald et Juliette…

    non l’ho dimenticato, non volevo fare una pedante lista di film, per quello c’è già l’internet movie database… :)

  4. by Nandina

    Sì, ma quello è uno dei più conosciuti… almeno ai tempi aveva avuto successo, io l’avevo visto al cinema (e forse in tenera età m’è nata la passione malsana per Auteuil…)

  5. by babelez

    buona dritta Vele…approfondirò

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>