Menu

Autista

Vendi la tua anima ad Aladar FFM:

MEEZ

Meez 3D avatar avatars games

Categorie

Archivio

Contatori

© 2012 BlogName - All rights reserved.

Firstyme WordPress Theme.
Designed by Charlie Asemota.

L’immagine di te

13 novembre 2007 - Author: velenero - 8 commenti

E’ ormai passato quasi un mese dall’uscita del nuovo disco dei Radiodervish.

A differenza di quella recensita un anno fa, questa è una raccolta di sole canzoni inedite; già in quell’occasione avevo segnalato la presenza di Battiato, che aveva curato l’arrangiamento del brano che dà il titolo all’album e questa cosa lasciava presagire che la collaborazione con i "dervisci" sarebbe continuata.

L’immagine di te, il nuovo album, è interamente prodotto da Franco Battiato e Pino Pinaxa Pischetola (gli abbattiati sanno che è un suo collaboratore storico) e tal proposito voglio sottolineare una cosa simpaticamente imbarazzante: il disco suona più Battiato degli ultimi dischi di Battiato… tanto che viene da chiedersi come mai Franco non si faccia scrivere le canzoni dai Radiodervish o non si limiti a produrre ed arrangiare i dischi altrui (ascoltate la notevole cover di Isola di Garbo fatta dai Krisma e arrangiata, appunto, da Battiato).

Il succo del discorso è che si tratta di un disco splendido: i dervisci erano già bravi, ma ora che hanno raggiunto quello che, per loro stessa ammissione, è sempre stato un loro punto di rferimento, raggiungono vette di poesia musicale altissime.

Compratelo, diffondetelo e convincete altra gente a comprarlo.

Categories: feticci, personaggi, scaffali

Discussion (8 commenti)

  1. Ciao, grazie del suggerimento.PerròPPerò, mi dmando e dico, il nome di questo “Pino Pinaxa Pischetola” è un nome d’arte? Dico davvero, che razza di nome è? :-)

  2. by Nandina

    interessante davvero, è la volta che compro qualcosa di diverso dal solito sapendo già che mi piacerà! ;-)
    Al momento sono in una dimensione parallela immersa nel jazz fino agli anni ’50 e in Tom Waits…

  3. Il Battiato della “metitazione”?

  4. uh , bravo. anche a me piacciono tanto, mi piacerebbe ascoltarli dal vivo, ma finchè resterò qui non credo accadrà mai…

  5. Non conosco questo gruppo ma la copertina del cd è molto invitante.
    JS

  6. by johnson

    visti tre anni fa dal vivo a bari, un’esperienza che consiglio a tutti…
    ciao vele, da quanto tempo :)

  7. uhmmm potrei provvedere..:p

  8. by TFM

    Mi era sfuggita la tua passione per i dervisci. Lo ascolto presto.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>