Menu

Autista

Vendi la tua anima ad Aladar FFM:

MEEZ

Meez 3D avatar avatars games

Categorie

Archivio

Contatori

© 2012 BlogName - All rights reserved.

Firstyme WordPress Theme.
Designed by Charlie Asemota.

Settete!

6 marzo 2008 - Author: velenero - 4 commenti

Di cosa si può scrivere in un periodo come questo?

La politica ci ha disgustati un po’ tutti…

La televisione la lasciamo ad altri sfigati…

Di sesso no, perché in questo periodo se ne fa poco…

Che sia il crampo del blogger?

Fortuna vuole che questo gran pezzo di furlan mi proponga un esercizio di stretching blogghistico…

Rivela pubblicamente sette segreti oppure il tuo uccello assumerà le allegre sembianze di un ciondolo per telefonini.

Avevo già risposto a qualcosa di simile qui… ma come si fa a dire di no ad un uomo che ti guarda così?

Partiamo:

1) Non mi è mai piaciuta la parola "spiaggia"…

2) Quando preparo la salsa di pomodoro per la pastasciutta, metto due pilloline di dolcificante per attenuarne il sapore acidulo…

3) Sono un cantante di musical mancato…

4) Ho un potente feticismo per le donne che indossano una salopette di jeans e nient’altro…

5) Tengo ancora nascosti un paio libri che avrei dovuto buttare via già da parecchio tempo…

6) Il disordine (come si ostitano a chiamarlo gli altri) che c’è a casa mia è in realtà "confusione creativa"…

7) Quando vado al gabinetto, prima di tirare lo sciacquone, do un’occhiata al mio "prodotto interno lordo"…

Ovviamente, non passo la catena a nessuno.

Categories: Amichetti bloggers, autoreferenziale, uso privato di blog pubblico, vita da blogger

Discussion (4 commenti)

  1. io ci metto un cucchiaino raso raso di zucchero vero.
    ma il dolcificante mi pare una soluzione più fesciòn…

  2. by Nandina

    no il dolcificante nooooooooo :P

  3. by Tengi

    grazie.
    :-)
    Tengi

  4. Se mai cucinerai per me, per favore non farmi la pastasciutta.
    dolcificante, zucchero? ma voi siete pazzi. Usate i pomodori San Marzano! eppoi vediamo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>