Menu

Autista

Vendi la tua anima ad Aladar FFM:

MEEZ

Meez 3D avatar avatars games

Categorie

Archivio

Contatori

© 2012 BlogName - All rights reserved.

Firstyme WordPress Theme.
Designed by Charlie Asemota.

I fumetti sul pc

22 ottobre 2010 - Author: velenero

Di recente raccontavo ad alcuni colleghi di quanto sia bello leggere i fumetti digitali.

Praticamente, in origine,  c’è qualcuno che ha avuto la pazienza e il coraggio di staccare le pagine da un volume e fare una scansione di ogni singola facciata, per poi racchiuderle in un archivio compresso da distribuire su internet.

Questi archivi possone essere poi scaricati sul proprio computer (o smartphone, o quant’altro) ed aperti con programmini creati ad hoc per la lettura di fumetti su display.

Tutto ciò non è esattamente legale, è un po’ come fare una copia illegale di una canzone e distribuirla in mp3; ma proprio com’è avvenuto per la musica digitale, in cui si è partiti dal Napster brutto e cattivo e si è arrivati all’iTunes Store, allo stesso modo qualche gruppo economico ha fiutato l’affare dietro questa cosa dei fumetti digitali.

E adesso fioriscono i siti da cui scaricare, gratis o a pagamento, albetti digitali… organizzati più o meno secondo lo stesso principio dei siti che vendono mp3.

Le reazioni dei miei colleghi sono state varie: alcuni erano incuriositi, altri si sono sentiti oltraggiati, perché “un fumetto deve essere di carta!”…

… più o meno le stesse reazioni di quando si passò dal vinile al cd… e dal cd al mp3…

A parte tutto, una cosa a mio parere stupefacente è il lavoro dei ragazzi che hanno creato il Digital Comic Museum, in cui è possibile scaricare gratuitamente (e legalmente) le scansioni di vecchi fumetti americani degli anni 30, 40 e 50, ormai di pubblico dominio.

Una vetrina su personaggi sconosciuti e dimenticati, a cui viene data una nuova visibilità e l’immortalità dgitale.

P.S.: personalmente, non vedo l’ora di comprare questo, che dovrebbe permettermi di leggere i fumetti digitali in tutta comodità.

5 commenti - Categories: feticci, gadgets

Bobo Rondelli – Canzone per orchestra

15 febbraio 2010 - Author: velenero

Tu mi fai cantare il sole
E tra i raggi sento note
Che mi fanno stare bene

Sei la pioggia quando cade
Mille arpe giù dal cielo
Che la mia tristezza suona

Come un’orchestra
Quando amore suona musica

Tu mi fai cantar la luna
Quando in alto splende piena
Suono stelle con le dita

Tu mi fai battere il cuore
Come il ritmo che dal mare
Va alle sinfonie del cielo

Come un’orchestra
Quando amore suona musica

Tu mi fai cantare il sole
E tra i raggi sento note
Che mi fanno stare bene

Come un’orchestra
Perché amore suona musica

Nessun commento - Categories: feticci

La globalizzazione della musica pop

13 luglio 2009 - Author: velenero
In questi giorni sono ossessionato da Piange il telefono di Domenico Modugno:

The video cannot be shown at the moment. Please try again later.

Oggi mi sono chiesto:
“Chissá se l’hanno tradotta anche in francese…?” (So per certo che esiste una versione in spagnolo, Llora el telefono, sempre cantata da Modugno).
Chiedo ad un mio collega e scopro una veritá shockante: in realtà È una canzone francese!
Le telephone pleure di Claude François:

The video cannot be shown at the moment. Please try again later.

Non è meraviglioso?

Nessun commento - Categories: feticci, grandi riflessioni

Il film di Yattaman

19 febbraio 2009 - Author: velenero

Yattaman non è solo un cartone animato. Per la generazione dei trentenni questo anime ha un valore sentimentale importantissimo, non tanto per l’anime in sè, quanto perché vorrei sapere se c’è un solo maschio eterosessuale nato nella metà degli anni 70 che, all’epoca, non si faceva le pippe pensando a Miss Dronio.

Comunque, ricordi pre-puberali a parte, il geniale regista Miike Takashi, ha finito di girare un film su Yattaman con attori in carne ed ossa, che verrà distribuito in Giappone il 7 marzo 2009.

Chissá se ci sarà la possibilità di vederlo al FEFF…?

Ecco il video della sigla italiana dell’anime:

The video cannot be shown at the moment. Please try again later.

Ed ecco il trailer del film:

The video cannot be shown at the moment. Please try again later.

2 commenti - Categories: 100% suino, eventi, feticci, scaffali

Il paradiso delle lavatrici

6 gennaio 2009 - Author: velenero

E’ morto Mario Magnotta.

Lui era un fenomeno di internet ancor prima che inventassero internet.

C’è un aneddoto su di lui che ricordo con molta tenerezza…

Il mio amico Federico Sfascia voleva Magnotta per un cameo nel suo primo (divertentissimo) lungometraggio, Beauty Full Beast.
Lo contattò, Magnotta accettò e Federico andò da lui con la troupe e le attrezzature.

Gli disse cosa doveva fare, si trattava di un paio di battute facili facili…

…ma ebbe una triste sorpresa: Magnotta era totalmente incapace di recitare, come Tom Cruise.

Alla fine lo Sfascia rinunciò, ma usò il girato in cui compariva Magnotta come extra nel dvd del film.

Sono sicuro che il buon Mario adesso è un posto migliore, dove nessuno cerca più di vendergli lavatrici…

2 commenti - Categories: feticci, memorie, personaggi

Un taglio con il passato

23 maggio 2008 - Author: ironic

Retaggio di una pruriginosa adolescenza, spesso mi ritornano in mente gli anni in cui, mentre acquistavo le mie adorate figurine, l’occhio cadeva su Cronaca Vera, sui suoi titoli e sulle sue copertine. E’ successo pure questa mattina e mentre guidavo ho deciso che basta, devo farla finita! Allora ho trovato su ebay l’annata completa del 1971. La mia idea e’ comprare il pacchetto e poi bruciarlo (mmm, forse prima me lo leggo…) (…e se poi non ce la faccio). Vabbe, secondo voi che faccio?

ironic

2 commenti - Categories: feticci

Notizie dal futuro

6 febbraio 2008 - Author: velenero

Venerdì 8 febbraio 2008 esce Bachelite, il nuovo disco degli Offlaga Disco Pax (qui il sito ufficiale, qui la pagina di MySpace e qui il blog).

Posso anticiparvi che è un disco splendido ed appassionato e che il brano Lungimiranza è una figata pazzesca!

3 commenti - Categories: feticci, scaffali