Menu

Autista

Vendi la tua anima ad Aladar FFM:

MEEZ

Meez 3D avatar avatars games

Categorie

Archivio

Contatori

© 2012 BlogName - All rights reserved.

Firstyme WordPress Theme.
Designed by Charlie Asemota.

Sport e genetica

30 gennaio 2006 - Author: velenero - 9 commenti

striscioneIl calcio mi ha sempre fatto vomitare… sarà che nella mia famiglia non ce nè mai stata la cultura… e per questo ringrazio mio padre.

Lho sempre trovato uno sport stupido, poco tecnico, poco spettacolare e capace di tirare fuori i più bassi istinti umani…

i GOOOL! urlati a squarciagola, i PORCAPUTTANA! sparati a raffica quando il tentativo di rete non va a buon fine… non li ho mai capiti.

La cosa che non capisco più di tutte è: cosa centra la politica col calcio? (ok, alcuni proprietari di squadre di calcio sono in politica) …e soprattutto: come mai avvengono episodi di razzismo?

Non lo condivido, ma potrei arrivare a capire linsulto al giocatore nero…. mi spiego meglio: sei un coglione razzista, vai allo stadio, vedi un nero in campo e ti viene spontaneo urlargli "NEGRODIMERDA!"… ok, purtroppo è la manifestazione più evidente della pochezza di certa gente…

ma quello che davvero non riesco a capire è lo striscione antisemita… ma cè ancora gente che ce lha con gli ebrei? che poi… chi sono gli ebrei? cosa vuol dire ebreo…?

Il fascistello che va allo stadio lo ha mai visto un ebreo? o è antisemita perché qualcuno gli ha spiegato che per essere fascisti bisogna prendersela con gli ebrei…? bah… dogmi della destra…

Capisco se ce lhai con Israele… io per primo non condivido la maggior parte delle scelte politiche di quel paese, ma è appunto una questione POLITICA, non di razza, colore della pelle o religione…

per non parlare di quelli che si dicono cristiani, la domenica si battono il petto in chiesa e durante la settimana danno del NEGRODIMERDA al lavavetri, allambulante, ecc. ecc.

Ma Gesù Cristo non aveva detto "Ama il prossimo tuo come te stesso"? …mi sembra troppo comodo scegliere chi devessere il nostro prossimo…

"Tu mi stai simpatico, allora sei il mio prossimo, quindi ti amo… quello invece è un africano del cazzo e deve tornarsene nel suo paese…"

Nonostante sia cresciuto in una famiglia cristiana ed abbia avuto uneducazione cattolica, sono contento di essermi liberato di quella parte del mio bagaglio culturale…

e, fondamentalmente, sono razzista anchio: sono un ateo che sa di essere geneticamente superiore a quelli che nascondono le proprie insicurezze dietro alla religione, alle intolleranze, alla paura delluomo nero, ecc.

Categories: civitas

Discussion (9 commenti)

  1. come vorrei averlo scritto io questo post…

  2. Io sono di destra e una delle mie migliori amiche è ebree. E odio il calcio. Sarà che non mi piace il verde. Anche il tuo blog ha da essere letto. Un saluto

  3. Grazie, cape e pak… se condividete, scrivetene anche voi: più se ne parla meglio è.

  4. @Fanny: evidentemente tu sei innanzi tutto una persona intelligente, a prescindere dalle idee politiche.Sapessi quanta gente conosco che ce l’ha con gli zingari, i “froci” e quant’altro… e poi va in giro col pugno chiuso a cantare Bandiera Rossa.Io sono geneticamente superiore anche a queste persone.

  5. bravo vele, condivido. anche se le vecchie foto ed i filmati di una volta fanno sempre tenrezza: sono gli italiani che sono cambiati in peggio, faremmo lo stesso anche col curling!

  6. io sono superiore in…velocità a quanto pare!Condivido il post frase dopo frase! :-)

  7. by utente anonimo

    Velenero, condivido in pieno anch’io ciò che hai scritto.A mio avviso il calcio è solo il mezzo con cui esprimere la propria pochezza.Se domattina il tiro alla fune diventasse sport nazionale scommetto che certi piccoli uomini vi si appassionerebbero istantaneamente.Undine

  8. Io direi che il calcio c’entra poco con lo striscione di Roma.Chi lo ha esposto non sa nulla del ventennio, e probabilmente anche della Roma.Sono solo dei decerebrati che ottengono una visibilità in questo modo.Il calcio è diventato insopportabile da quando è solo un modo per monetizzare e sfruttare la passione dei cultori di questo sport.pak

  9. @max: vero! gli italiani sono cambiati in peggio… e ammetto che se il curling fosse il nostro sport nazionale, io sarei un ultrà casinista.@the observer: mi allenerò! :-) @undine: organizziamo un torneo di tiro alla fune tra bloggers?@pak: è quello che sostengo anch’io… che c’entra il calcio con queste cose?il fatto che poi a me il calcio faccia vomitare è un altro discorso.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>