Menu

Autista

Vendi la tua anima ad Aladar FFM:

MEEZ

Meez 3D avatar avatars games

Categorie

Archivio

Contatori

© 2012 BlogName - All rights reserved.

Firstyme WordPress Theme.
Designed by Charlie Asemota.

Udine, porta d’oriente

26 aprile 2006 - Author: velenero - 41 commenti

feffDi ritorno da un weekend allungato a base di cinema asiatico…

Il Far East Film Festival è la più importante manifestazione di cinema popolare proveniente dall’Asia, luogo d’incontro per appassionati e professionisti del settore, in cui si crea unatmosfera magica: il semplice appassionato, il giornalista ed il regista o lattore famoso a chiacchierare tranquillamente, senza le barriere di ruolo tipiche di altri festival ad impedirglielo.

La trasferta udinese mi ha permesso di vedere film altrimenti inaccessibili, inoltre ho avuto modo di vedere amici che non vedevo da tempo, di incontrare finalmente di persona amici virtuali con cui comunico da anni via forum e/o email, fare una quantità scandalosa di pubbliche relazioni e vedere tante belle ragazze…

Ho fatto giusto in tempo ad abituarmi ai ritmi di vita da festival (mangiare poco e male, dormire poco e male, farmi devastare la schiena dalle micidiali poltrone del Teatro Nuovo), che l’incanto è finito… lasciandomi addosso un magone tremendo, da smaltire comodamente in autostrada, sfrecciando a 130 km allora in un’ovattata notte di stelle, in cui il panorama, fatto di asfalto, cartelli e luci, diventava sempre più liquido.

L’angolo dell’antropologia: ogni volta che entravo in un bar e ordinavo un caffè, mi si rispondeva con una domanda: “Corretto…?”

All’ennesimo caffè, non ho resistito….

Velenero: Un caffè…

Barista friulana gnocca: Corretto o liscio…?

V: Premetto che non ho nessuna intenzione di mancare di rispetto a te, che sei una discreta gnocca (Le friulane: wow!), nè alla professione di barista, nè ad usi e costumi diversi dai miei…. però, splendida creatura dagli occhi azzurro cielo, se ordino “un caffè”, vuol dire che voglio “un caffè” e basta… se lo avessi voluto “corretto”, te l’avrei detto e avrei specificato anche con cosa… no? Ora, io capisco che voi friulani siete un popolo di etilisti e per voi il caffè dev’essere di default “corretto”, ma in altre parti d’Italia funziona diversamente e, anzi, questo vostro modo di fare potrebbe essere erroneamente interpretato come un’istigazione allalcolismo…

La barista friulana gnocca mi guarda con aria sospettosa…

V: ehm… cosa fai stasera quando stacchi dal lavoro, occhi azzurri?

Categories: eventi

Discussion (41 commenti)

  1. by utente anonimo

    Ciao, sono Alfredo!!Facevo un giretto per splinder?devo dire curatissimo e interessante il tuo blog, tendenza!!!Ti passo anke un consiglio, fatti un giro su http://www.unmilionedicontatti.com (conosci?).Mel?ha consigliato un amico e aderisco anke io al mega-passaparola!!E? finalmente un?idea italiana!!Mandi una mail con:———————–immagine GIF————————il link del tuo blog o del tuo sito————————–una frase di descrizionee loro gratis e senza registrazione te lo mettono in vetrina x un mese?io l?ho fatto e ora ho lo space msn con 100 contatti al giorno!!!Credo ke il tuo sito meriti attenzione?magari fatti un giro lì? e PASSAPAROLAAAAA!!Ciao!!Alfredo

  2. Via e nome del bar, please.Ma che hai capito?!! Mica per Occhi blu! Solo per vedere come corregge i caffè :-(

  3. @vele, sei incorreggibile….:) come il caffé

  4. @Ed e Ame: LOL!

  5. Mica hai incontrato Trenta?!La barista di certo aveva le tette rifatte :P

  6. @isla: non sapevo neanche che Trenta fosse di Udine, altrimenti avrei organizzato un rendez-vous…La barista non era rifatta perché, ahimè, non è che avesse un seno abbondante… ma ciò nonostante era una gran bella donna… :)

  7. Sì, Trenta pure parla di questo festival…Riguardo a quel “ciò nonostante” preferisco soprassedere…

  8. by TheVox

    anke in veneto (vicentino??!) è d’uso bere il caffè con la prugna… ed pure qui è d’uso chiedere…. sai com’è!!ora chiedo io: consigliami qualche gran bel film che assolutamente non posso perdere (ho deciso che voglio farmi una cultura!!) ;) kiss!

  9. @isla: quel “ciò nonostante” è stato scritto appositamente per essere provocatorio! :) @TheVox: nel sud del veneto non mi è mai capitato che mi chiedessero se volevo il caffè corretto… dev’essere un’usanza dell’estremo nord… :) circa i film… vuoi che ti consigli qualcosa visto al festival o in generale?

  10. by asended

    Quoto: “Le friulane WOW!”

  11. @ame: sentirti parlare con accento orientale mi provoca turbe molto molto piacevoli…i titoli in cinese li scriverò con un computer cinese… ovvio, no? :) @asended: fondiamo un fanclub? :)

  12. ne sai una più del dragone rosso :) bisognerebbe però sapere qual è

  13. meno male. le mie tette erano già impermalite.

  14. by micr0bi

    mi tocca sottoscrivere questa cosa delle friulane… l’italiana piu’ bella che io abbia mai conosciuto era -sigh!- friulana. una barbie friulana profumata di grappa!

  15. @ame: LOL!@isla: non mi permetterei mai di impermalosire le tue tette!@micr0bi: “una barbie friulana profumata di grappa”… che immagine splendida! :)

  16. ora basta! è arrivato il momento che mi dici cosa vuol dire quella cosa carina, LOL, libidine o lussuria? lento o licantropo? lisciato o lesinato? continuo? :)

  17. @ame: molto più banalmente vuol dire Laugh Out Loud… le tue ipotesi erano molto più divertenti… :(

  18. by TheVox

    mah, consigliami.. sia l’uno che l’altro!! :) tanto ora ne avrò un sacco di tempo, visto ke son resegata in casa….sono nelle tue mani! ;)

  19. seimoltocolto :) moltocolto

  20. @ame: più che altro, colto di cazzatine…! :)

  21. vele, appena ritornato da un we in veneto, condivido appieno la tua analisi: w il nordest escluso brunetta e quel mona del vice-sindaco di treviso.uno spritz per tutti please!

  22. Sono gelosa!Basta guardare le bariste, o m’arrabbio!PS: com’è finita? spero bene!

  23. @max: nonostante le brutte esperienze, continuo ad avere una forte attrazione verso il nordest… sarà patologico? Oltre Brunetta e Gentilini, aggiungerei alla lista gli “eroici” occupanti del campanile di San Marco…@undine: ma no, cara… lo sai che sei la mia presidente del consiglio preferita!Alla fine non è finita… ho la testa da un’altra parte…@diderot: Mosconi Rules!

  24. @ame: adesso postiamo anche in sincrono… sta succedendo qualcosa tra di noi???

  25. by Babelez

    stamattina invece, all’uscita dal lavoro,al virgin megastore sugli champs c’era la presentazione di non so che film di bhollywood..folla indiana mucche comprese…era stanco..me ne torno a casa e mi ritrovo all’angolo della strada, nella brasserie, una troupe che girava un episodio di qualcosa come l’inspecteur Le Boef. significa qualcosa?

  26. by 99giu

    che poi le friulane wow???ma so’ mosceeeeescherzi???con quell’accento poi.invece gnam gnam per il cinema asiatico.

  27. ah, gli uomini…sono sempre gli ultimo a capirlo. è stata dura, mi è toccato postare in sincrono. ciò dei poteri :)

  28. @Babelez: certo che significa qualcosa… sull’antico libro dei morti tibetano c’è scritto che “quando i film bollywodiani s’incontreranno a Parigi con l’inspecteur Le Boef, l’Apocalisse sarà vicina!” :) @Giu: Cos’è? Ti si è risvegliato l’orgoglio lombardo? :) Dai, che sei una gran bella ragazza anche tu!A proposito di cinema asiatico: ho visto un film che sarebbe piaciutoanche a te e Daniele… Hong Kong Nocturne… forse ne scriverò qui nel blog.@Ame: Fèmina fatuchièra! Mi stai circuendo con le tue arti magiche! :)

  29. mosconi il re del nordesttakashi miike che dice?

  30. @diderot: purtroppo il film di miike me lo sono perso… T_Tma chi l’ha visto mi ha detto che è la “versione estrema di Audition”… e ho detto tutto!

  31. ma non potevi fartelo correggere almeno una volta?Mucio

  32. @mucio: No! E’ una questione di principio!!!! :D Scherzi a parte… se fossi entrato nel tunnel del caffè corretto, mi sarei dormito tutti i film che sono andato a vedere (una media di 4 al giorno).

  33. Grandioso! Certo la giornata horror meritava. ;) Ciao, Dblk

  34. @Dblk: non mi ci fare pensare… la giornata horror è proprio oggi… e io sono in ufficio… :(

  35. Velenero, io faccio il barista e ti garantisco che il chiedere se il caffè il cliente lo prende liscio è un dovere. Non verso chi ordina, ma verso le tue povere gambe che stanno tutto il giorno a gironzolare fra i tavolini.- Cosa prende?- Un caffè….- Eccolo.- Grazie, mi porta un’altra bustina di zucchero? – Grazie, mi porta dello zucchero di canna?- Grazie, mi porta il dietro per favore.- Grazie, mi porta un po’ di latte caldo?- Grazie, mi porta un po’ di latte freddo?- Grazie, mi sono dimenticato di chiedere la correzione!- Grazie, mi porta del cacao?- Grazie, accidenti lo volevo un po’ lungo!- Grazie, accidenti lo volevo un po’ ristretto!Potrei continuare ancora un bel po’, quindi non prendertela se verrai nel bar dove lavoro e alla tua richiesta di un caffè ti chiederò: – Come lo prende? Liscio?

  36. @daniele: LOL! Che incubo! adesso mi tutto più chiaro… tranne una cosa: cos’è il dietro!

  37. @daniele: infatti non capito se era un errore di battitura o un sottinteso! :D

  38. by Babelez

    qui sono io che specifico “serrè” se no me ne portano una pinta…

  39. @Babelez: una pinta di caffè???? Pesante!

  40. by kekkoz

    anch’io ero al far east, se passi delle mie parti ho scritto una montagna di roba… beh, ciao. piacere mio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>